7.000 spettatori per la prima di Tarzo!

7.000 spettatori per la prima di Tarzo!

E’ partita nel migliore modo possibile, ovvero con una giornata tersa, un pubblico delle grandi occasioni e uno spettacolo che ha strappato applausi, l’edizione 2019 dei Carnevali di Marca, che anche quest’anno hanno preso il via nel centro di Tarzo all’interno della tradizionale Festa della Candelora.
Sono state circa 7.000 le persone che domenica 20 gennaio hanno assistito alla sfilata presentata da Moreno Meneguz, un dato significativamente superiore a quelli degli anni scorsi come confermato anche dalla Pro Loco che ha co-organizzato lo spettacolo, allietato da undici gruppi: Scuola di ballo di Tarzo (balletto), Gruppo FonFierun di Corbanese (“Il Castello delle streghe”), Gruppo parrocchiale di Nervesa della Battaglia (“Vento d’Oriente”), Gruppo “La Combricola” di Vittorio Veneto (“La storia del rock”), Gruppo Dal Santo di Prata di Pordenone (“Un mondo di dolcezza”), Gruppo Amici di Nogarè di Crocetta del Montello (“Madre Natura”), Gruppo I Ragazzi degli anni ’80 di Lovadina (“Il carro che non c’è”), Gruppo Carro di Bagnolo (“Cappuccetto rosso”), Gruppo Amici di Tezze di Vazzola (“I tirolesi”), Gruppo Amici di Susegana (“Acchiappa fantasmi”) e la Banda di Valdobbiadene in costume carnevalesco. Al termine della sfilata la festa è proseguita con la musica del gruppo “Doppio Zero”.
Anche in un periodo dell’anno tradizionalmente festoso, l’associazione Carnevali di Marca ritiene importante pensare a chi è in difficoltà. Come ogni anno, infatti, è abbinata alla manifestazione la tradizionale Lotteria di Beneficenza, che nel 2019 vanta un montepremi di ben 26.000 euro e come premio principale una Opel Corsa Advance Coupé messa a disposizione da Autogiada. Durante le sfilate è possibile acquistare i biglietti (al costo di 2 € l’uno), sperare in un’estrazione fortunata e, se così non fosse, sapere che 5 centesimi di euro per ogni biglietto venduto saranno devoluti al Comune di Rocca Pietore, per la ricostruzione dopo la devastazione dovuta all’alluvione di fine Ottobre. Inoltre, la Pro Loco di Sottoguda sarà presente con i suoi progetti e i suoi prodotti tipici nei “Mercatini del Carnevale” in varie località toccate dai Carnevali di Marca, iniziando proprio a Tarzo.
I prossimi spettacoli sono in programma domenica prossima 27 gennaio con ben due sfilate in contemporanea: a Susegana e Villorba, entrambe in orario pomeridiano. Sabato 26 alla Scuola Enologica di Conegliano ci sarà la Conferenza Stampa di presentazione dei Carnevali di Marca 2019, alla presenza degli amministratori dei Comuni interessati.
Per essere sempre aggiornati sul calendario delle sfilate si possono consultare il sito istituzionale dell’associazione www.carnevalidimarca.it, la pagina Facebook “Associazione Carnevali di Marca Treviso” e, per la sola sfilata di Treviso, anche la pagina “Carnevale Trevigiano Martedì 5 marzo 2019”.
Tags:
,
No Comments

Post A Comment