MARTEDì GRASSO PER TUTTI CON I CARNEVALI DI MARCA: CARRI E MASCHERE A TREVISO, CONEGLIANO E CORNUD

Il giorno più atteso sta per arrivare. Martedì grasso 13 febbraio, nel pomeriggio, le città di Treviso, Conegliano e Cornuda ospiteranno le sfilate di carri allegorici e maschere che chiuderanno un’edizione particolarmente fortunata per l’associazione Carnevali di Marca.

Partiamo dal capoluogo, dove dalle 14.00 saranno 20 i gruppi che sfileranno partendo da piazza Burchiellati, percorrendo poi tutte le mura fino a porta Santi Quaranta da dove svolteranno per Borgo Cavour, poi a destra su via San Liberale, piazza Pio X e piazza Vittoria in cui si concluderà la sfilata. L’allegro corteo di Treviso sarà introdotto dal gruppo delle “Hugbikes”, a cui seguiranno il Gruppo folkloristico trevigiano che proprio quest’anno festeggia i suoi primi cinquant’anni, gruppo Fascino antico (maschere a piedi), comitato genitori scuola primaria di Roncade (“La spada nella roccia”), gruppo Cartamodelle di Caorle, gruppo carro Gsm Musestre (“Anime e spiriti”), gruppo carro via Roma di Trevignano (“Oceania”), gruppo carro Cusignana Colombere (“Laggiù in mezzo al mar”), gruppo carro associazione I ragazzi degli anni ’80 (“Il tempo scorre”), gruppo carro Contrada Santa Lucia Castagnole (“Le meraviglie del bosco”), gruppo carro comitato Festeggiamenti Santa Mama (“Noi del Circo di Mosca”), gruppo carro Barconfolly (“Come nelle favole”), gruppo carro Catena Giramondo (“S.P.Q.R. Fuga da Roma”), gruppo carro Noi – Gruppo giovani San Giacomo di Sala (“Stanlio e Ollio”), gruppo carro Amici Falzè di Trevignano (“Il ritorno della medusa”), gruppo carro circolo Amici di Merlengo (“Egitto”), gruppo carro L’Allegra compagnia Porcellengo (“Il cappellaio matto all’ora del tè”), Gruppo dell’Allegria di Maserada (“Luna Park”), gruppo carro Selva (“Il circo”) e gruppo Giovani San Giuseppe (“King Strong”).

Lo spettacolo sarà presentato dallo speaker Paolo Mutton, trasmesso in diretta sulla pagina Facebook di TrevisoToday e riserverà al gruppo primo classificato il Trofeo “Città di Treviso” realizzato in cristallo dal maestro Marco Varisco. Vigileranno sulla buona riuscita della manifestazione 30 addetti radio di protezione civile, 50 addetti al pubblico, 40 addetti antincendio addestrati per il rischio medio, una centrale radio per le emergenze, un posto medico avanzato, quattro ambulanze, quattro squadre di soccorritori a piedi e circa 100 agenti di Polizia Locale.

Domani martedì sarà anche l’ultimo giorno di apertura per il Villaggio di Carnevale in piazza Borsa, che dalle 10.00 alle 20.00 rimarrà aperto al pubblico. Ad accompagnare le occasioni quotidiane di intrattenimento, con particolare attenzione per il divertimento delle piccole “mascherine”, ci saranno selezionati professionisti dello Street Food.

 

Anche a Conegliano, presentati da Roberto Biz e Federico Campodall’orto, sfileranno nelle vie del centro dalle 14.30 ben 20 gruppi. Ad aprire le danze saranno le Majorettes di Prata di Pordenone, seguite da gruppo carro Bagnolo (tema: Shrek), gruppo carro parrocchia Bocca di Strada e Santa Maria (I Vigili del fuoco), gruppo giovani Camalò (I Lego), Scuola enologica Cerletti (Finché c’è Cerletti c’è prosecco), gruppo Fon Fierun Corbanese (I cavalieri del drago), Ceod Cozzuolo (Dalla terra fertile), gruppo carro parrocchia di Nervesa (Sulle ali della magia), gruppo genitori scuola primaria Anna Frank di Pero (Noi come i Maya), Coriandolando per Pieve (L’impresa Edilfiac), gruppo Dal Santo di Prata di Pordenone (L’arca di Noè), gruppo Astra (maschere a piedi), gruppo carro Alpini scuola materna Sernaglia (C’era una volta), gruppo Carnevale Insieme Signoressa (Ritorno al futuro), Le volpi del Soligo (gruppo a piedi I soldatini), gruppo parrocchia Cer Soligo (I figli dei Flintstones), gruppo Sempre Quei (Fate ed elfi di Tezze), gruppo Asd Solaria pattinaggio (La gallina brasiliana), gruppo Parigo X di Parè (Preti e suore in discoteca) e gruppo Combricola (Conegliano Park Live concert).

Per agevolare l’afflusso degli spettatori nelle vie del centro in cui si svolgerà la sfilata di carri e maschere, saranno a disposizione i bus navetta che dalle 13.00 alle 17.00 faranno la spola tra il parcheggio del Centro commerciale Conè e piazzale San Martino (50 metri dalla sfilata). E proprio il Conè ospiterà nel giorno di Martedì grasso, subito dopo la sfilata dei carri, i Discendenti, uno show – tributo ispirato al film Disney con protagonisti i figli dei “cattivi” delle favole più famose. Informazioni al link https://www.facebook.com/events/323250908177270/.

 

L’offerta dei Carnevali di Marca per Martedì grasso si completa con la seconda sfilata di carri a Cornuda, nell’ambito del tradizionale Carnevale del Crostol organizzato dalla Pro Loco che propone una quattro giorni di divertimento con luna park, chiosco e appunto le due sfilate allegoriche. Tra figuranti dei carri, dei gruppi e delle “macchiette” sono circa 1.200 le persone che animeranno il locale carnevale. Dieci i gruppi che sfileranno dalle 14.00 di Martedì grasso, a partire da quello “a sorpresa” della Pro Loco. Seguiranno gruppo San Gaetano Montebelluna (I prigionieri siamo noi), Nervesa della Battaglia (Topolino e i suoi amici), Castelfranco Veneto (I Looney Tunes), gruppo festeggiamenti Sernaglia (Al momento guardati alle spalle), Pro Loco Caerano San Marco (Il volo in festa), Nogarè (Asterix e Obelix e il mostro in tour), Amici di Susegana (I pirati), Santa Maria della Vittoria (Il libro della giungla) e Montebelluna (Il regno dei vichinghi).

Nel corso delle sfilate saranno messi in vendita i biglietti della Lotteria dei Carnevali di Marca. Per ogni tagliando venduto, l’associazione devolverà 5 centesimi a sostegno di associazioni solidali che le saranno segnalate dagli amministratori locali. Il montepremi della Lotteria 2018 ammonta a 20.000 euro e il primo premio è una Opel Advance Coupé. L’estrazione dei biglietti vincenti avverrà sabato sera 17 marzo nell’oratorio Giovanni Paolo II di San Vendemiano durante il Galà di chiusura dei Carnevali di Marca.

Per essere sempre aggiornati sul calendario delle sfilate si possono consultare il sito istituzionale dell’associazione www.carnevalidimarca.it, la pagina Facebook “Associazione Carnevali di Marca Treviso” e, per la sola sfilata di Treviso, anche la pagina “Carnevale Trevigiano Martedì 13 febbraio”. Gli hashtag consigliati sulle pagine social sono #carnevalidimarca2018 e #carnevaletrevigiano2018.

 

Commenti chiusi