APERTURA DEL VILLAGGIO DI TREVISO E DUE SFILATE DI CARRI: UN SABATO SENZA TREGUA PER I CARNEVALI DI MARCA

I programmi degli appuntamenti quotidiani del Villaggio di Carnevale saranno pubblicati nella pagina Facebook #carnevaletrevigiano2018 . Ad accompagnare le occasioni quotidiane di intrattenimento messe in programma con particolare attenzione per il divertimento delle giovani “mascherine” ci saranno selezionati professionisti
dello Street Food. Il Villaggio di Carnevale è organizzato in collaborazione e con il patrocinio della Città di Treviso, con il prezioso contributo dell’agenzia Treviso Assicura | UnipolSai – Divisione Sai | di Bacco & Tonello, Treviso. Il Villaggio di
Carnevale è una co-produzione TimeToLose, Digital-PR & Communication services. Al suo interno saranno messi in vendita, al prezzo di due euro l’uno, i biglietti della Lotteria dei Carnevali di Marca . Per ogni tagliando venduto,
l’associazione devolverà 5 centesimi a sostegno di associazioni solidali che le saranno segnalate dagli amministratori locali. Il montepremi della Lotteria 2018 ammonta a 20.000 euro e il primo premio è una Opel Advance Coupé.
L’estrazione dei biglietti vincenti avverrà sabato sera 17 marzo nell’oratorio Giovanni Paolo II di San Vendemiano durante il Galà di chiusura dei Carnevali di Marca.
Queste le realtà che troveranno spazio nel Villaggio: Associazione Carnevali di Marca (animazione, intrattenimento e performance), info point @treviso-assicura di Treviso Assicura di Maurizio Bacco e Paola Tonello, Agenzia Generale
UnipolSai di Treviso (i responsabili di Treviso Assicura forniranno le informazioni sulle soluzioni assicurative offerte dall’agenzia di viale Vittorio Veneto 3a Treviso), Gastronomia Sergio Albertini pesce e non solo, Osteria Mio Sole
Agribar @miosole (isola di vini selezionati in cui soffermarsi e scegliere tra le tante differenti proposte in degustazione al calice), Meggiolaro Dolci Tentazioni, Birrificio Trevigiano (birra artigianale), ChefOnTheRoad (panini gourmet),
Cannoleria Siciliana e Picatabari (frittelle della tradizione). Al centro del villaggio ci sarà un allestimento curato dal negozio Mangiafuoco di Treviso.
Alle 14.30 di sabato 10 verrà recuperata, nelle vie del centro paese, la sfilata di carri allegorici di San Vendemiano
rinviata sabato scorso per il maltempo.

Nove i gruppi che parteciperanno: aprirà il programma quello del Pedibus dei bambini di San Vendemiano; poi toccherà alle Volpi del Soligo (tema: I soldatini), gruppo Varda che te te sbaglia di Azzano Decimo (Maialetto), gruppo carro Alpini Scuola materna Sernaglia (C’era una volta), gruppo carro Parrocchia ​ Nervesa (Sulle ali della magia), Scuola dell’infanzia Camerotto di Santa Lucia di Piave (Masha e Orso), gruppo Combricola (Modena Park Live), gruppo Semprequei di Tezze (Fate ed elfi di Tezze), gruppo Coriandolando per Pieve (L’impresa Edilfiac).

Sempre sabato 10 ma dalle 20.00 si svolgerà la prima delle due sfilate in programma nel centro di Sernaglia della Battaglia  (la seconda sarà domenica 18 febbraio) in collaborazione con la Pro Loco. Ecco i nove carri partecipanti con i rispettivi temi: Scuola materna di San Stino di Livenza (Arca di Noè), gruppo carro Amici di Susegana (I pirati), gruppo Barconfolly Barcon di Montebelluna (Come nelle favole), gruppo Parrocchia Cer Soligo (I figli dei Flintstones), gruppo carro Alpini Scuola materna Sernaglia (C’era una volta), gruppo Fa e Desfa Contea di Montebelluna (Il regno dei vichinghi), gruppo Catena Giramondo (SPQR fuga da Roma), gruppo Festeggiamenti Sernaglia (Al momento… guardati anche alle spalle), comitato Cusignana Colombere (Laggiù in mezzo al mar).
Entrambe le sfilate di sabato 10 febbraio saranno presentate da Roberto Biz.
Per essere sempre aggiornati sul calendario delle sfilate si possono consultare il sito istituzionale dell’associazione
www.carnevalidimarca.it , la pagina Facebook “Associazione Carnevali di Marca Treviso” e, per la sola sfilata di Treviso, anche la pagina “Carnevale Trevigiano Martedì 13 febbraio”. Gli hashtag consigliati sulle pagine social sono #carnevalidimarca2018 e #carnevaletrevigiano2018.

Commenti chiusi